top of page

Matchpoint: quando la conviviale fa ace

Adriano Panatta, campione indiscusso del tennis a livello mondiale e Paolo Petrecca, direttore di Rai News 24, Televideo e Rainews.it ospiti del Rotary club Roma Cristoforo Colombo in una conviviale-evento organizzata dalla Presidente di Club Silvia De Mari e grazie all'impegno di tutto il Direttivo.


La Presidente di Club Silvia de Mari da inizio alla conviviale

La conviviale ha registrato fin dall'inizio il sold-out: grazie allo spessore dei protagonisti della serata numerosi ospiti appartenenti ad altri Rotaru club spesso lontani e amici dei soci sono accorsi per vivere un'evento diverso dal solito in cui Adriano Panatta e Paolo Petrecca sono stati protagonisti di un frizzante talk-show in cui Panatta ha raccontato di sè, della sua famiglia, delle sue vittorie e dei suoi rivali. Agli esordi della sua carriera suo padre Ascenzio non era molto convinto delle abilità tennistiche del figlio e avrebbe preferito che studiasse. Ma alla fine la determinazione del campione in erba ha prevalso e Adriano Panatta negli anni è diventato il campione che tutti conosciamo.



A. Panatta si racconta al microfono

Il campione non ha risparmiato qualche frecciatina al rivale di sempre, il grande Nicola Pietrangeli e ha raccontato le sue peripezie sportive compiute sulla terra rossa al fianco di leggende del tennis internazionale come Jimmy Connors, Arthur Ash, Bjorn Borg e molti altri nell'arco di una carriera folgorante conclusasi nei primi anni '80. Panatta non è solo sinonimo di tennis ma anche di motonautica, appassionato pilota di barche a motore off-shore che raggiungono i 240 km/h, uno sport rischioso ma ricco di soddisfazioni.



La ruota dentata del Rotary International

Paolo Petrecca ha incalzato il campione sportivo che ha intrattenuto il pubblico presente rievocando vecchi aneddoti e raffronti tra il tennis di 50 anni fa e quello di oggi senza risparmiare qualche battuta sui moderni campioni come Sinner che rappresentano degnamente il tennis italiano nel mondo. Una conviviale di successo per il nostro Club che nonostante sia stata organizzata di lunedi ha registrato in brevissimo tempo il tutto esaurito.



Da sinistra, Adriano Panatta, Silvia De Mari e Paolo Petrecca

Comments


bottom of page